Schede primarie

Giovanni Esposito nasce a Napoli e si diploma all'accademia d'arte drammatica del Teatro Bellini. In teatro è stato diretto da numerosi registi come Renato Carpentieri, Armando Pugliese, Gigi Dall'Aglio, Silvio Orlando, Giancarlo Sepe. Attualmente è in scena, in giro per l'Italia, con lo spettacolo Morso di luna nuova scritto da Erri De Luca e diretto da Giancarlo Sepe. Sul grande schermo ha interpretato tra gli altri, in ruoli di rilievo, Polvere di Napoli di Antonio Capuano, L'uomo della fortuna di Silvia Saraceno, Ribelli per caso di Vincenzo Terracciano, La leggenda di Al John e Jack con Aldo, Giovanni e Giacomo e Tris di donne e abiti nuziali con la regia di Vincenzo Terracciano. A Natale 2010 lo abbiamo visto al cinema al fianco di Aldo, Giovanni e Giacomo nel film La banda dei babbi Natale. In tv partecipa ai programmi Pippo Chennedy Show e Mai dire… e ai film anni '50 di Carlo Vanzina. In Salvo D'acquisto di Alberto Sironi interpreta il ruolo di Walter accanto a Beppe Fiorello. Recentemente ha interpretato il ruolo di Stefano Pistolesi nella fiction L'isola dei segreti - korè diretta da Ricky Tognazzi e ha preso parte alla fiction Delitti del Cuoco accanto a Bud Spencer. Diretto da Ricky Tognazzi ha interpretato il ruolo di Salvo nella fiction Mia madre con Bianca Guaccero. Ha lavorato in alcune produzioni straniere, tra le quali The tourist al fianco di A. Jolie e J. Deep diretto da Florian Henckel Von Donnersmarck, Oma in Roma diretto dal regista tedesco Tomy Wigand e Wasp, l'ultimo lavoro di Woody Allen. Presto sarà nelle sale con il film di Edoardo De Angelis Mozzarella stories.