Schede primarie

Si è diplomato presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio D'Amico" ed ha frequentato numerosi laboratori teatrali, tra cui quello diretto da Maurizio Lops in compresenza della compagnia "I Naufraghi". La notorietà è arrivata grazie alla serie TV di successo Romanzo Criminale, andata in onda su Sky Italia, in cui ha interpretato il ruolo del "Libanese", grazie al quale ha conquistato il cuore degli spettatori.
Molti i lavori a teatro: "Piccoli equivoci" di C. Bigagli, Il "Pigiama di Daniele Prato, "Il gioco dell'amore e del caso" per la regia di Maccarinelli e per la prossima stagione sarà Romeo nel Romeo e Giulietta per la regia di Binasco.
Di recente ha vinto il Premio Biraghi 2011, riservato ai nuovi talenti del cinema italiano come rivelazione della stagione, premio che gli è stato consegnato alla 68. Mostra del Cinema di Venezia.