Schede primarie

OSCAR ISAAC è stato il protagonista del film dei fratelli Coen "A proposito di Davis". Il film è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes nel 2013 e ha vinto il Grand Prix, e da allora ha ricevuto molti premi e nomination incluso il Toronto Film Critics Award come Miglior Attore per Oscar Isaac e una nomination al Golden Globe. Isaac esibisce i suoi talenti come cantante e musicista nella colonna sonora di "A proposito di Davis", aumentando così l’autenticità del suo ritratto del cantante folk. Isaac ha anche recitato in "The Bourne Legacy", il quarto episodio della saga Bourne, diretto da Tony Gilroy; in "W.E.", diretto da Madonna; "Drive" di Nicolas Winding Refn con Carey Mulligan; e nella parte del re Giovanni in "Robin Hood" di Ridley Scott. I film recenti includono "I due volti di gennaio" diretto da Hossein Amini, e Mojave scritto e diretto da William Monahan. Isaac verrà presto visto recitare accanto a Jessica Chastain nel film action di J.C. Chandor, "A Most Violent Year", nel ruolo di un ispanico che migra in America e diventa un uomo d’affari di successo nel 1981, uno degli anni più terribili nella storia della città di New York. Isaac è stato scelto per "Guerre stellari: Episodio VII", il primo di una trilogia progettata dalla Disney e diretto da J.J. Abrams. L’elenco di progetti di prossima uscita di Isaac include anche la nuova miniserie della HBO "Show Me a Hero" con Catherine Keener. Isaac interpreterà Nick Wasickso, il più giovane sindaco di una grande città della nazione, che si ritrova nel bel mezzo di una lotta civile legata alla costruzione di alcune unità abitative a Yonkers, nello stato di N.Y., alla fine degli anni ’80. Altri film meno recenti includono: il film corale della Anchor Bay Ten Year per il quale Oscar ha scritto una canzone originale che canta nel film; "Sucker Punch" di Zak Snyder; "Agora", diretto da Alejandro Amenabar; "Balibo" per il quale Oscar ha ricevuto un AFI Award come miglior attore non protagonista; "In Secret" tratto dal romanzo di Emile Zola; "Nessuna verità" di Ridley Scott; "Una scuola per Malia" di Daniel Barnz; "Che – L’argentino" di Steven Soderbergh; "Davanti agli occhi" di Vadim Perelman; "Plutonio 239" della HBO; e come Giuseppe in "Nativity". Off-Broadway, Isaac è apparso nello spettacolo di Zoe Kazan "We Live Here" al Manhattan Theatre Club, nel ruolo di Romeo in "Romeo e Giulietta", e in "Two Gentlemen of Verona", le ultime due produzioni per Shakespeare in the Park del Public Theater. Oscar è anche apparso in "Beauty of the Father" al Manhattan Theatre Club e in "Grace" al MCC Theater.