Schede primarie

Nato a Udine il 22 luglio 1968, è un attore italiano per il cinema, il teatro e la televisione.
Vincitore di diversi David di Donatello e numerosi altri riconoscimenti, si è imposto all'attenzione del pubblico nel 2000 con il film "Pani e tulipani".
La sua amplissima filmografia comprende tra i titoli più significativi:
Italia-Germania 4-3 di Andrea Barzini (1990); Un'anima divisa in due di Silvio Soldini (1993); Le acrobate di Silvio Soldini (1997); Chiedimi se sono felice di Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier (2000); Pane e tulipani di Silvio Soldini (2000); Agata e la tempesta di Silvio Soldini (2004); La bestia nel cuore di Cristina Comencini (2005); La tigre e la neve di Roberto Benigni (2005); Apnea di Roberto Dortit (2005); Giorni e nuvole di Silvio Soldini (2007); La giusta distanza di Carlo Mazzacurati (2007); Non pensarci di Gianni Zanasi (2007); Si può fare di Giulio Manfredonia (2008); Cosa voglio di più di Silvio Soldini (2010); La passione di Carlo Mazzacurati (2010); Figli delle stelle di Lucio Pellegrini (2010); Notizie degli scavi di Emidio Greco (2011); Io sono Li di Andrea Segre (2011); Il comandante e la cicogna di Silvio Soldini (2012); La prima neve di Andrea Segre (2013); La sedia della felicità di Carlo Mazzacurati (2013); Zoran il mio nipote scemo di Matteo Oleotto (2013); Come il peso dell’acqua di Andrea Segre (2014).
In tv lo ricordiamo in Cuore (2000 - serie TV); I ragazzi della Via Pal (2003 - miniserie TV); Al di là delle frontiere (2004) (miniserie TV); Una famiglia in giallo (2004) (serie TV); Tutti pazzi per amore (2008 – 2010 serie TV); Lo smemorato di Collegno (2009 - miniserie TV); Tutti pazzi per amore 2 (2010 - serie TV); Le ragazze dello swing (2010 - serie TV).