Schede primarie

ELLE FANNING ha recitato al fianco di Angelina Jolie nel ruolo della Principessa Aurora nel film fantastico "Maleficent", diretto da Robert Stromberg. È anche apparsa nel thriller sci-fi di Jake Paltrow, "Young Ones", con Nicholas Hoult, Michael Shannon e Kodi Smit-McPhee. In "Low Down" di Jeff Preiss, ha recitato al fianco di John Hawkes e Glenn Close e per quest’interpretazione nel 2014 è stata premiata come Miglior Attrice dal Karlovy Vary International Film Festival e ha ricevuto uno Spotlight Award dal Mill Valley Film Festival. In questo bio-pic, Elle interpreta Amy Albany, scrittrice e biografa realmente esistita, al fianco di John Hawkes nel ruolo di suo padre, il famoso pianista jazz, Joe Albany. Ha recitato al fianco di Naomi Watts e Susan Sarandon in About Ray , della Weinstein Company, in cui interpreta un’adolescente transessuale. Elle Fanning è nella produzione di "20th Century Women", di Mike Mills, con Annette Bening e Greta Gerwig, e di "Live By Night" di Ben Affleck. La Fanning ha iniziato a recitare all’età di due anni, interpretando la versione giovane della sorella Dakota nel film di Jessie Nelson, "Mi chiamo Sam" (con Sean Penn). Il suo primo ruolo da protagonista è stato nel film indipendente di Daniel Barnz, "Phoebe in Wonderland", in cui ha recitato al fianco di Felicity Huffman, Patricia Clarkson e Bill Pullman. La sua filmografia include titoli quali il drammatico "Babel", di Alejandro González Iñárritu, nominato agli Oscar?, al fianco di Adriana Barraza, anche lei nominata; "The Door in the Floor", di Tod Williams, con Jeff Bridges, Kim Basinger e Jon Foster; "Reservation Road", di Terry George, con Joaquin Phoenix e Jennifer Connelly; "Somewhere", di Sofia Coppola, vincitore del Leone D’oro come Miglior Film al Festival del cinema di Venezia del 2010; "La mia vita è uno zoo", diretto da Cameron Crowe; "Super 8", diretto da J. J. Abrams e "Twixt", diretto da Francis Ford Coppola. Elle Fanning ha ricevuto la candidatura al British Independent Film Award e al Critics’ Choice Movie Award per la sua performance nel film di Sally Potter, "Ginger & Rosa", con Alice Englert, Christina Hendricks, Alessandro Nivola e Annette Bening. Ha anche partecipato al film, vincitore di più Oscar, "Il curioso caso di Benjamin Button", diretto da David Fincher, in cui interpreta la versione giovane del personaggio di Cate Blanchett, affianco a Brad Pitt. Tra i suoi film più recenti "20th Century Women" di Mike Mills; "La legge della notte" di Ben Affleck; "L'ultima parola - la vera storia di Dalton Trumbo" di Jay Roach, con il candidato all'Oscar Bryan Cranston; "3 Generations - Una famiglia quasi perfetta" di Gaby Dellal, con Naomi Watts e Susan Sarandon e "L'inganno" di Sofia Coppola, con Nicole Kidman, Colin Farrell e Kristen Dunst..