Schede primarie

Regista visuale e innovativo, Tim Burton è anche uno degli autori di maggiore successo del cinema contemporaneo, sia nel genere d'animazione che nel live-action. Oltre al suo impegno come cineasta, Burton coltiva anche il suo talento di pittore e disegnatore. Il suo ultimo film, BIG EYES, è un lavoro che combina le sue due grandi passioni: il cinema e l'arte. Burton ha avuto il merito, tra l'altro, di rilanciare l'industria dello stop-motion, col suo film di culto NIGHTMARE BEFORE CHRISTMAS, del 1993, a cui sono seguiti LA SPOSA CADAVERE nel 2005, e FRANKENWEENIE nel 2012, entrambi candidati all'Oscar e al BAFTA. Ha anche prodotto JAMES AND THE GIANT PEACH e il film 9. Tra i suoi titoli più famosi ricordiamo ALICE IN WONDERLAND, che ha vinto due Oscar e incassato oltre un miliardo di dollari al botteghino in tutto il mondo. Nel 2007, Burton ha vinto il premio della National Board of Review per la regia del film SWEENEY TODD - IL DIABOLICO BARBIERE DI FLEET STREET, che ha vinto anche il Golden Globe come Miglior film, musical o commedia. Nel 2003 è stato candidato al BAFTA come Miglior regista per il film drammatico BIG FISH - STORIE DI UNA VITA INCREDIBILE. Il suo film più apprezzato dalla critica, ED WOOD (1994) ha vinto due Oscar e un Golden Globe, e ha ottenuto due candidature ai BAFTA. Burton ha un suo pubblico di appassionati che lo segue fin dai suoi primi film, ormai diventati dei classici, come la commedia PEE-WEE'S BIG ADVENTURE del 1985, con cui ha esordito nella regia. Nel 1988 ha diretto la scatenata e originale commedia horror BEETLEGJUICE - SPIRITELLO PROCELLO, a cui sono seguiti il blockbuster BATMAN nel 1989 e il suo sequel BATMAN RETURNS nel 1992. Ma il suo film più amato resta senz'altro il fantasy romantico EDWARD MANI DI FORBICE, del 1990, diretto e prodotto da Burton, che lo ha anche scritto insieme a Catherine Thompson. Questo film ha anche segnato l'inizio del suo fortunato sodalizio artistico con l'attore Johnny Depp, straordinario nel ruolo del protagonista. Tra i suoi altri film ricordiamo anche DARK SHADOWS, LA FABBRICA DI CIOCCOLATO, IL MISTERO DI SLEEPY HOLLOW, PLANET OF THE APES - IL PIANETA DELLE SCIMMIE e MARS ATTACKS!. Burton ha anche prodotto numerosi altri film tra cui LA LEGGENDA DEL CACCIATORE DI VAMPIRI, CABIN BOY e BATMAN FOREVER; e ha diretto due video musicali per la band The Killers. Nel 2009, dalla sua passione per l'arte è nato The Art of Tim Burton, un volume di 430 pagine che documenta oltre quarant'anni dei suoi progetti artistici. Nel novembre di quello stesso anno, il Museum of Modern Art di New York ha inaugurato una grande mostra itinerante dei suoi lavori, che ha toccato le città di Melbourne, Toronto, Los Angeles, Parigi e Seul. Nel 2014 è stata inaugurata a Praga la nuova edizione di questa mostra, intitolata "Il mondo di Tim Burton", che farà tappa anche a Tokyo e Osaka. Nel 1997 ha pubblicato la fortunata raccolta di poesie illustrate Morte malinconica del bambino ostrica e altre storie. Burton è cresciuto a Burbank, in California, e ha frequentato il California Institute of the Arts, dove ha studiato animazione. Subito dopo ha cominciato a lavorare negli studi di animazione della Disney. In quel periodo, ha diretto il corto di animazione in stop-motion Vincent (1982), narrato dall'attore Vincent Price. Nel 1983 ha anche diretto i corti live-action Hansel & Gretel, una rivisitazione in chiave gotica della fiaba dei Fratelli Grimm, e Frankenweenie.