Schede primarie

SCOTT COOPER ha fatto il suo debutto alla regia nel 2009 con “Crazy Heart”, che ha anche scritto e prodotto. Il film, interpretato da Jeff Bridges, Maggie Gyllenhaal e Robert Duvall, ha ottenuto tre candidature all’Academy Award, e ha vinto Best Actor (a Jeff Bridges) e Best Song. Cooper ha vinto un’Independent Spirit Award per Best First Feature oltre ad esser stato candidato al Writers Guild of America Award, allo Spirit Award e allo USC Scripter Award per la sua sceneggiatura. Più recentemente ha scritto e diretto il thriller indipendente, “Il Fuoco della Vendetta”, interpretato da Christian Bale, Woody Harrelson, Casey Affleck, Zoë Saldana, Forest Whitaker e Sam Shepard. Per il suo lavoro a questo film, Cooper ha vinto per Best Debut e Second Film Award al Rome Film Fest del 2013, in cui era anche nominato per il Marc’Aurelio d’Oro. Cooper ha diversi progetti in sviluppo, tra cui “The Little Jewel”, un dramma sull’era della depressione che ha adattato dal romanzo “The Road Home” di Michael Armour. Cooper dirigerà il film da una sua propria sceneggiatura, e lo produrrà insieme a Leonardo DiCaprio. Ha anche adattato uno dei suoi romanzi preferiti, “Lie Down in Darkness”, di William Styron, che ha in mente di dirigere in futuro Cooper ha iniziato la sua carriera come attore, studiando presso il rinomato Lee Strasberg Institute di New York. Oltre ad aver diretto Robert Duvall in “Crazy Heart”, Cooper ha recitato al suo fianco in tre diversi progetti: il film indipendente, “Get Low”, il film epico sulla guerra civile “Gods and Generals” e nella premiata miniserie di Walter Hill, “Broken Trail”.