Schede primarie

Oltre a essere un attore cinematografico, Samir Guesmi lavora anche in teatro. Nel 2008, si è fatto notare per la sua interpretazione dell'Otello al teatro Odéon di Parigi. Ha inoltre partecipato a diversi cortometraggi, oltre a film e serie televisivi. Nel 2007, ha diretto C'EST DIMANCHE!, cortometraggio che ha partecipato a diversi festival. Tra i suoi film: MALIK LE MAUDIT di Youssef Hamidi (1994); DU POIL SOUS LES ROSES di Agnès OBADIA (1999); ALIAS BETTY di Claude Miller (2000); J'AI TUÉ CLÉMENCE ACÉRA di Jean-Luc GAGET (2000); L'AFRANCE di Alain GOMIS (2002); VIOLENCE DES ÉCHANGES EN MILIEU TEMPÉRÉ di Jean-Marc Moutout (2002); AKOIBON di Edouard Baer (2004); QUELLO CHE GLI UOMINI NON DICONO di Nicole Garcia (2006); RACCONTO DI NATALE di Arnaud Desplechin (2008); BANCS PUBLICS di Bruno Podalydes (2009); L'AVOCAT di Cédric Anger (2009); LA FEMME DU VÈME di Pawel Pawlikowski (2010); CAMILLE REDOUBLE di Noémie Lvovsky (2010); JE SUIS SUPPORTER DU STANDARD di Riton Liebman (2013); COMME UN AVION di Bruno PODALYDÈS (2015); THE TRANSPORTER LEGACY di Camille Delamarre (2015).