Schede primarie

JASON ISAACS, nominato ai Golden Globe, BAFTA, International Emmy Award e Critic's Circle Award, ha iniziato la sua carriera all'università di Bristol, dove, sebbene studiasse legge, si è dedicato principalmente alla recitazione, alla regia ed alla sceneggiatura. Dopo la laurea, ha studiato per tre anni alla prestigiosa Central School of Speech and Drama di Londra. Nel 2000 ha interpretato il Colonnello William Tavington nel film "Il patriota" di Roland Emmerich, un ruolo che gli è valso molte nomination, tra cui quella del Film Critics' Circle.
Due anni dopo, Isaacs ha interpretato per la prima volta Lucius Malfoy nel film "Harry Potter e la camera dei segreti", mantenendo il ruolo anche per i successivi film della saga: "Harry Potter e il calice di fuoco", "Harry Potter e l'ordine della Fenice" ed "Harry Potter e i doni della morte - Parte I e II". Tra gli altri titoli della sua filmografia figurano anche: "Black Hawk Down - Black Hawk abbattuto"; "Green Zone"; "Peter Pan"; "Friends with Money"; "Lo smoking - The Tuxedo"; "Sweet November - Dolce novembre"; "Windtalkers, Fine di una storia - The End of the Affair"; "Armageddon"; "Punto di non ritorno - Event Horizon"; "Good - L'indifferenza del bene"; "Abduction" ed il film di Michael Powell "Skeletons".
Isaacs ha vinto anche molti premi e nomination per i suoi personaggi televisivi, inclusa la nomination come Migliore Attore del BAFTA per "The Curse of Steptoe" e la nomination al Golden Globe come Best Performance di Serie Televisive per "The State Within", della BBC. Successivamente ha vinto lo stesso premio per la sua interpretazione di Jackson Brodie nella prima e nella seconda serie di "Case Histories", un ruolo che gli è valso anche molte altre nomination, tra cui quella agli Emmy Awards come Migliore Attore. "Case Histories" ha anche vinto il BAFTA Scotland Award per la Migliore Serie Tv. Recentemente ha prodotto "Awake" per la NBC, in onda in Gran Bretagna su Sky Altantic, in cui interpretava il ruolo del Detective Michael Britten. Per la televisione americana è apparso anche in "The West Wing" ed in "Entourage". Recentemente ha fatto parte anche di "Rosemary's Baby", una miniserie per la NBC e sta girando "Dig", una serie evento dagli stessi creatori di "Homeland" and "Heroes".
Insieme a Ed Harris e January Jones ha fatto parte del cast di "Sweetwater". Nel 2014 ha recitato in diversi di film tra cui: "Field of Lost Shoes" di Sean McNamara, distribuito a Settembre, "Stockholm Pennsylvania", "Things People Do", "RIO" e "London Fields".