Schede primarie

Dopo il ruolo della giovane Valerie nel film "V per Vendetta" del 2006, Imogen Poots è apparsa nel film "Cracks" (diretto da Jordan Scott dal romanzo omonimo di Sheila Kohler) e in due produzioni americane, "Solitary Man" di Brian Koppelman, (2009) e "Waking Madison" di Katherine Brooks, (2010). Sempre nel 2010 partecipa all'adattamento cinematografico di Enda Walsh: "Chatroom, I segreti della mente" e, più recentemente, ai film "Non buttiamoci giù", regia di Pascal Chaumeil (2014), "Tutto può accadere a Broadway" (She's Funny That Way), regia di Peter Bogdanovich (2015) e "Knight of Cups", regia di Terrence Malick (2015).