Schede primarie

Dorota Kolak è un'attrice e regista, nata a Cracovia. Per l'interpretazione in "Io sono Mateusz" ha vinto il Premio come "Miglior attrice non protagonista" agli Eagles Polish Film Awards 2014. Inizia nel 1980 come attrice al PWST (Accademia di Arte Drammatica) a Cracovia. Debutta come Adela ne "La casa di Bernarda Alba" di Federico Garcia Lorca, diretto da B. Tosza all'Adam Mickiewicz Theatre a Czstochowa. Tra il 1980 e 1982 ho lavorato al Wojciech Boguslawski Theatre a Kalisz. Dal 1982 ha lavorata al Wybrzeze Theatre in Gdansk ed ha recitato in oltre 70 grandi ruoli. Dorota Kolak ha anche recitato in serie drammatiche e comiche e film per la televisione grazie ai quali si è fatta conoscere da un pubblico più ampio. Nel 1996 le è stata conferita la Croce d'Argento al Merito dal teatro Wybrzeze di Gdansk. In Polonia ha anche conseguito molti altri prestigiosi riconoscimenti teatrali. Nel cinema è conosciuta per le sue straordinarie interpretazioni in "Io sono Mateusz" di Maciej Pieprzyca e "Carte Blanche" di Jacek Lusinski.