Schede primarie

BRYCE DALLAS HOWARD è uno dei talenti più versatili e dinamici sia sullo schermo che dietro alla macchina da presa. L'abbiamo vista accanto a Robert Redford nel film della Walt Disney Pictures "Il Drago invisibile", e accanto a Matthew McConaughey in "Gold" di Stephen Gaghan. Nel 2011, la Howard ha interpretato due dei film più celebrati di quell'anno, "50 e 50", con Seth Rogen e Joseph Gordon-Levitt, e il film di Tate Taylor, vincitore dell'Oscar® , "The Help". Ha anche prodotto il film della Sony Classics "L'amore che resta", con Mia Wasikowska nel ruolo della protagonista e la regia di Gus Van Sant, presentato nel 2011 al Festival Internazionale di Toronto, e, sempre nel 2011, ha aperto la sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes. Gli altri crediti cinematografici di Howard includono: "Hereafter" di Clint Eastwood, con Matt Damon; "The Twilight Saga: Eclipse"; l'adattamento cinematografico di una sceneggiatura di Tennessee Williams "L'amore impossibile" di Fisher Willow; "Terminator Salvation" di McG; "Spider-Man 3" di Sam Raimi; "Lady in the Water" di M. Night Shyamalan; e "Manderlay" di Lars von Trier. La Howard ha esordito al cinema in "The Village" di Shyamalan, accanto a Joaquin Phoenix. Per il suo lavoro in televisione, ha ricevuto una nomination al Golden Globe nel 2008 per la sua interpretazione di Rosalind nell'adattamento della HBO della commedia di William Shakespeare "Come vi piace", diretto da Kenneth Branagh. Come filmmaker, la Howard ha diretto cortometraggi e trailer per varie campagne tra cui: "Project Imagination" della Canon, "Inspired" di Moroccanoil, "The Decades Series" di Vanity Fair con Radical Media, e "Reel Moments" di Glamour. Howard ha diretto più di una dozzina di corti, ricevendo numerosi riconoscimenti. E' stata in lizza per un Oscar® nel 2012 per il suo film di mezz'ora "When you find me". Dopo aver completato gli studi alla Tisch School of the Arts della New York University, la Howard si è esibita sui palcoscenici di New York interpretando il ruolo di Marianne ne "Il Tartufo" di Moliere per la compagnia Roundabout a Broadway; quello di Rosalind nella produzione del Public Theatre di "Come vi piace"; Sally Platt nella produzione del Manhattan Theater Club di "House & Garden" di Alan Ayckbourn; e Emily in "Piccola città" di Thornton Wilder al Bay Street Theater. La Howard è la fondatrice di Nine Muses Entertainment e attualmente vive sulla West coast con suo marito Seth Gabel e i loro due figli, con l'aggiunta di uno spassoso cucciolo di cane e un fiero gatto anziano.