Schede primarie

AMANDA SEYFRIED è diventata nota al grande al pubblico per "Mamma Mia!" e per l’adattamento di "Les Miserables", e per il film di Seth MacFarlane "Un milione di modi per morire nel West". Per MacFarlane ha lavorato anche nel film "Ted 2", sequel della commedia "Ted". E' tra i protagonisti di "Pan", di Joe Wright, e nel film di Gabriele Muccino "Fathers and Daughters". Nel 2013, Amanda Seyfried ha recitato nel ruolo di Linda Lovelace nel film "Lovelace". Sul piccolo schermo, la Seyfried è stata molto apprezzata per l’interpretazione di “Big Love”, già candidato all’Oscar. Il primo successo è arrivato nel 2004 con "Mean Girls". Tra gli altri film, troviamo: per Andrew Niccol, il thriller sci-fi "In Time"; per Catherine Hardwicke il film "Cappuccetto rosso sangue"; per Lasse Hallström il film "Dear John", adattamento del romanzo di Nicholas Sparks; e per Gary Winick "Letters to Juliet". Ha recitato anche per Atom Egoyan nel film "Chloe – Tra seduzione e inganno", e per Karyn Kusama il film "Jennifer’s Body", su sceneggiatura di Diablo Cody.