Schede primarie

Originario della provincia di Xi'an Shwaun Dou è emigrato in Canada all'età di 10 anni per poi tornare in Cina a 18 anni e iscriversi all'Accademia del cinema. Nel 2010 Zhang Yimou gli affida il ruolo principale nel film UNDER THE HAWTHORN TREE, tratto dal bestseller di Ai Mi che racconta una storia d'amore sullo sfondo della Rivoluzione Culturale . Il film, presentato al Festival internazionale del Cinema di Berlino ha dato a Shwaun Dou l'opportunità di partecipare a tre pellicole di altri 3 registi: RACER LEGEND, un action movie di Yee Man Law, THE SEAL OF LOVE un affresco storico girato per il centenario della rivoluzione del 1911 e diretto da Huo Juangi, e THE ALLURE OF TEARS, un film drammatico di Chen Chun Wang.
Il 2012 è l'anno della svolta. Presentato alla Quinzaine des réalisateurs, al Festival di Toronto e di Busan, DANGEROUS LIASONS del sino-coreano Hur Jin Ho, trasposizione del romanzo di Choderlos de Laclos ambientato nella Shangai degli anni '30 dove Shwaun Dou interpreta uno dei ruoli principali al fianco di Zhang Yiyi e ancora una volta viene a contatto con il pubblico occidentale. Nel L'ultimo lupo di Jean-Jacques Annaud, interpreta Yang Ke un giovane istruito cinese e amico di Chen Zhen. Come il personaggio di Chen Zhen, che si ispira direttamente alla vita di Jiang Rong, quello di Yang ke si ispira al suo compagno di gioventù e di viaggio tra il 1967 e il 1978. Trasformato anche lui da quel soggiorno nella steppa, oggi è uno dei più importanti pittori dei paesaggi mongoli.