Schede primarie

Per la sua straordinaria performance nei panni di Fat Amy in "Pitch Perfect", REBEL WILSON ha ricevuto un MTV Movie Award per la migliore performance e un Teen Choice Award come miglior attrice in una commedia per il grande schermo. Il film ha vinto un MTV Movie Award per il Miglior Momento in un Musical, un Teen Choice Award per la migliore commedia per il cinema e un American Music Award per la Colonna Sonora Preferita. "Pitch Perfect" ha incassato più di 113 milioni di dollari in tutto il mondo, diventando così la seconda commedia musicale dal più alto incasso di tutti i tempi.
La Wilson ha girato "Grimsby" di Louis Leterrier, interpretato anche da Sacha Baron Cohen, Penélope Cruz e Mark Strong. Il film sarà distribuito nel 2016.
Nel dicembre del 2014, la Wilson ha recitato accanto a Ben Stiller, Robin Williams, Owen Wilson e Ricky Gervais in "Notte al museo 3 - Il segreto del Faraone", il terzo capitolo della serie "Notte al Museo" di Shawn Levy. Il film ha incassato più di 354 milioni di dollari in tutto il mondo.
La Wilson ha debuttato nella commedia americana con il film di Paul Feig "Le amiche della sposa", nel quale recitava accanto a Kristen Wiig. Il film, prodotto da Judd Apatow, è stato dichiarato dall'AFI uno dei 10 migliori film del 2011, ha ottenuto il Critics' Choice Movie Award come Migliore Commedia ed ha incassato più di 288 milioni di dollari in tutto il mondo. Tra gli altri film della Wilson ricordiamo "Pain & Gain - Muscoli e denaro", di Michael Bay, con Mark Wahlberg e Dwayne Johnson; "Che cosa aspettarsi quando si aspetta" e "The Wedding Party", con Kirsten Dunst, Isla Fisher e Lizzy Caplan.
La Wilson ha conseguito due lauree, una in belle arti e una in legge (BA / LLB) presso l'Università del New South Wales ed ha studiato recitazione presso l'Australian Theatre for Young People. Ha esordito nell'industria dello spettacolo scrivendo e recitando per il teatro a Sidney e con un ruolo nella serie cult comica Pizza, molto apprezzata in Australia. La Wilson ha sceneggiato ed è stata interprete anche di altre due serie televisive, The Wedge e Bogan Pride, prima di trasferirsi negli Stati Uniti.
L'attrice è da tempo una sostenitrice della School of St Jude in Tanzania, che combatte la povertà attraverso l'educazione.