Schede primarie

MATT BOMER è uno tra i più interessanti giovani attori della Hollywood d’oggi. E' stato al fianco di Mark Ruffalo, Julia Roberts e Jim Parsons nell’adattamento televisivo della HBO di “The Normal Heart”, diretto da Ryan Murphy e basato sull’opera teatrale omonima premiata con il Tony. Bomer per la sua interpretazione di Felix Turner, ha ottenuto il Golden Globe e il Critics’ Choice Award per Best Supporting Actor in a Television Mini-Series ed è stato candidato all’Emmy Award. Ha anche recitato nello sci-fi, “Space Station 7 ”, insieme a Liv Tyler e Patrick Wilson. Dopo aver conseguito il BFA presso la Carnegie Mellon University, Bomer si è trasferito a New York dove ha lavorato in acclamatissime produzioni, come “Spring Aw akening” e “Grey Gardens”. Ha anche interpretato il ruolo di Ernest Hemingway in “Villa America” durante il Williamstown Theater Festival. Subito dopo, ha ottenuto il ruolo protagonista nella serie della ABC, “Traveler”, prodotta dai premi Oscar, Bruce Cohen e Dan Jinks. Ha avuto ruoli fissi nella serie della Fox “Tru Calling” e nella serie della NBC “Chuck”, prima di giungere al ruolo di Neal Caffrey nella serie di USA Network, “White Collar”. La serie, una tra le più acclamate dalla critica e amate dal pubblico della televisione via cavo, andrà in onda con la sesta ed ultima stagione questo Novembre. Bomer ha anche avuto ruoli da guest-star nella serie Fox, “Glee” e nella serie della NBC, “The New Normal”. Oltre ai tanti programmi di successo televisivi, il pubblico ha visto Bomer anche in diversi ruoli cinematografici. Nel 2012 ha fatto parte del cast corale, insieme a Channing Tatum e Matthe McConaughey nel blockbuster, “Magic Mike”, del regista Steven Soderbergh. Era tra i protagonisti dell’horror, “ Non aprite quella porta- L’Inizio”; “Flight Plan- Mistero in Volo”, con Jodie Foster; e il film di Andrew Niccol, “In Time”, al fianco di Justin Timberlake, Cillian Murphy e Amanda Seyfried. Interpreta Montgomery Clift in “Monty Clift”, film basato sulla vera storia della leggenda cinematografica di Hollywood. Sarà inoltre, al fianco di Ryan Gosling e Russell Crowe, nel film drammatico e d’azione, “The Nice Guys”, per la regia di Shane Black. Bomer ha calcato le scene di Broadway e Los Angeles con letture dell’opera di Dustin Lance Black, “8”, in cui è stato raggiunto da Morgan Freeman, Brad Pitt, George Clooney, John C. Reilly e Ellen Barkin.