Schede primarie

È una delle attrici polacche contemporanee più richieste. Nel 1999, ha ricevuto il premio Zelwerowicz come Migliore attrice teatrale dell'anno per tre dei personaggi che aveva incarnato sulle scene. Ha inoltre vinto il Feliks Warszawski Award per la sua interpretazione in "La tempesta" e, nel 2008, l'Herald Angel Award al Festival di Edimburgo per i suoi ruoli in "4.48 Psychosis" e "The Dybuk". La carriera cinematografica di Magdalena Cielecka è iniziata nel 1995 con "Temptation", interpretazione che le è valsa molti prestigiosi riconoscimenti in Polonia e in tutto il mondo. Nel 2008 è stata una degli interpreti del film di Andrzej Wajda candidato all'Oscar "Katyn".