Schede primarie

In questi ultimi anni, HOLLIDAY GRAINGER ha lavorato a diversi progetti in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Più recentemente ha interpretato Bonnie Parker nella miniserie BONNIE AND CLYDE, accanto a Emile Hirsch. La serie è andata in onda contemporaneamente su tre reti televisive statunitensi (Lifetime, History e A&E) nel dicembre del 2013, è stata acclamata dalla critica, ed è andata in onda in Gran Bretagna a Febbraio del 2014.
Nel 2014, la Grainger ha recitato in POSH di Lone Scherfig, basato sul dramma teatrale omonimo, con Sam Claflin, Max Irons e Douglas Booth. Il film racconta la storia di alcuni studenti della Oxford University che entrano a far parte del famigerato Riot Club. Ha partecipato alle riprese di TULIP FEVER, con Dane DeHaan, Alicia Vikander e Jack O'Connell, prodotto Weinstein Company. I suoi prossimi progetti sono il thriller THE FINEST HOURS, con Chris Pine e Casey Affleck, e L'AMANTE DI LADY CHATTERLEY, con Richard Madden, prodotto dalla BBC.
La sua filmografia include il ruolo di Estella nell'adattamento del classico di Charles Dickens GRANDI SPERANZE, diretto da Mike Newell. Precedentemente, ha fatto parte dello straordinario cast di ANNA KARENINA, accanto a Jude Law e Keira Knightley. Ha anche interpretato il ruolo di Suzanne Rousset nel dramma BEL AMI, con Robert Pattinson.
L'anno scorso ha recitato nella terza stagione della serie televisiva di Sky Atlantic I BORGIA, dove ha interpretato nuovamente il ruolo di Lucrezia Borgia, accanto a Jeremy Irons.
La Grainger è stata notata per la prima volta nel ruolo di Emily in THE SCOUTING BOOK FOR BOYS, un film acclamato dalla critica e dal pubblico al London Film Festival. Nello stesso anno, ha interpretato il ruolo di Mollie in AWAY DAYS di Pat Holden. Ha anche partecipato nell'acclamato adattamento di JANE EYRE di Charlotte Bronte, con Judi Dench e Michael Fassbender.
La sua ampia filmografia televisiva include il dramma della BBC FIVE DAUGHTERS, e il ruolo di Sharon Belkin in ABOVE SUSPICION. Ha anche interpretato il ruolo di Dirty Debbie nel pilota della BBC THREE STANLEY PARK ed è anche comparsa in DEMONS (ITV), MERLIN (BBC), ROBIN HOOD (BBC), ANY HUMAN HEART (Channel 4) e BLUE MURDER (ITV). La Grainger si è fatta notare anche per il personaggio di Charlie Cooper nell'adattamento televisivo del romanzo di Kate Long THE BAD MOTHER'S HANDBOOK, accanto a Catherine Tate e Robert Pattinson.
La Grainger ha debuttato sul palcoscenico nel dramma DIMETOS di Athol Fugard, accanto a Jonathan Pryce, Anne Reid e Alex Lanipekun: in questa storia incentrata su un introverso ingegnere distrutto dalla passione per sua nipote, interpretava il ruolo di Lydia. Più recentemente, la Grainger ha recitato in Tre Sorelle alla Southwark Playhouse.