CORY HARDRICT ha lavorato in ruoli da non protagonista in numerosi film di alto profilo come "Lovelace" con Amanda Seyfried; "Warm Bodies" con Nicholas Hoult; "Transcendence" con Johnny Depp; e "American Sniper" nominato agli Oscar, accanto a Bradley Cooper e Sienna Miller. È stato inoltre uno dei protagonisti del film indipendente "Brotherly Love" che ha ottenuto un successo inaspettato. Hardrict ha interpretato anche la commedia "Naked" di Netflix. Nato e cresciuto a Chicago, Hardrict si è dedicato all'arte sin da piccolo. Quando era adolescente i progetti cinematografici e televisivi erano in aumento perché le produzioni si erano spostate da Los Angeles a Chicago. Questo fatto gli ha offerto l'opportunità di essere ingaggiato per pubblicità sulla carta stampata, sullo schermo e in film per la televisione. Inizia la sua carriera professionale ottenendo un ruolo nel film di Oprah Winfrey, "There Are No Children Here". Hardrict si rende conto che per perseguire la carriera d'attore deve trasferirsi a Los Angeles. La prima grande opportunità di Hardrict arriva quando ottiene un ruolo in "Never Been Kissed- Mai Stata Baciata". Da quel momento la sua carriera fiorisce e lavora in una moltitudine di film che spaziano dal drammatico alla commedia, tra "Crazy/Beautiful", "Gran Torino" e "La verità è che non gli piaci abbastanza". Nel 2011 Hardrict ha attenuto uno dei suoi ruoli più importanti interpretando Corporal Jason Lockett nel film d'azione e fantascienza "Battle Los Angeles-World Invasion".