Schede primarie

ANDY GARCIA si è cimentato con grande successo nelle diverse vesti di attore, regista e produttore musicale e cinematografico.
Nato all'Avana, Garcia aveva poco più di cinque anni quando la sua famiglia è fuggita in Florida, nel 1961, un paio d'anni dopo la presa del potere di Castro. Dopo aver recitato in alcune compagnie teatrali regionali, si è trasferito a Los Angeles deciso a lavorare nel cinema. Il primo film che gli ha dato una certa notorietà è stato 8 MILIONI DI MODI PER MORIRE di Hal Ashby, accanto a Jeff Bridges. Poi è stato tra gli interpreti del film di Brian De Palma UNTOUCHABLES - GLI INTOCCABILI, che è stato un successo internazionale.
In seguito ha interpretato LA FORZA DELLA VOLONTA' di Ramón Menéndez, accanto al candidato all'Oscar Edward James Olmos; BLACK RAIN - PIOGGIA SPORCA di Ridley Scott; e AFFARI SPORCHI di Mike Figgis. Scelto da Francis Ford Coppola per interpretare, accanto ad Al Pacino, IL PADRINO - PARTE III, Garcia è stato candidato a un Oscar e a un Golden Globe per il suo ruolo di Vincent Mancini. Tra i molti altri film girati nella sua lunga carriera, ricordiamo L'ALTRO DELITTO di Kenneth Branagh; AMARSI di Luis Mandoki; COSE DA FARE A DENVER QUANDO SEI MORTO di Gary Fleder; PROVE APPARENTI di Sidney Lumet; L'ULTIMO GIGOLO' di George Hickenlooper, con Mick Jagger e Steve Coburn, che ha anche prodotto; la trilogia di OCEAN, di Steven Soderbergh, con George Clooney e soci; I COLORI DELL'ANIMA, di cui è stato produttore esecutivo, in cui interpretava il pittore Amedeo Modigliani; e RIO 2 (voce) di Carlos Saldanha.
Nel 2006 ha esordito come regista col film THE LOST CITY, prodotto in associazione con la casa di produzione di Garcia, CineSon Productions, nata nel 1991. L'attore ha anche composto e prodotto la colonna sonora originale del film, in cui figurano molte leggende della musica cubana. THE LOST CITY è stato premiato come Miglior Film e Migliore regia agli Imagen Awards, ed è stato candidato per la Migliore regia anche agli Alma Awards. Il film CITY ISLAND, sempre prodotto dalla CineSon e scritto e diretto da Raymond Felitta, ha vinto il Premio del pubblico al Tribeca Film Festival nel 2009 e si è rivelato un grande successo anche al botteghino. Garcia lo ha prodotto e interpretato accanto alla figlia, Dominik Garcia-Lorido, che ha vinto il premio per la Miglior attrice non-protagonista agli Imagen Awards. Anche Garcia è stato candidato agli Imagen e ai Satellite Awards. Di recente, l'attore cubano è tornato a lavorare con De Felitta nel film ROB THE MOB, di cui è stato protagonista e produttore esecutivo.
Una delle ultime produzioni della CineSon è stata la commedia romantica AT MIDDLETON, con Garcia e Vera Farmiga, entrambi premiati al Boston Film Festival come Miglior attore e Miglior attrice. Il film è stato prodotto da Garcia e scritto a quattro mani da Glenn German e dal regista Adam Rodgers.
Garcia è stato candidato a un Emmy e a un Golden Globe per la sua interpretazione del leggendario trombettista cubano Arturo Sandoval, nel biopic della HBO For Love or Country: The Arturo Sandoval Story. Come produttore esecutivo del film è stato anche candidato all'Emmy e al Golden Globe per il Miglior film tv. Inoltre, ha prodotto la colonna sonora del film e le musiche composte per il film da Sandoval, premiate con un Emmy.
Per la CineSon ha diretto il documentario-concerto CACHAO…COMOSU RITMO NO HAY DOS, sul leggendario creatore del mambo, Israel López "Cachao." Ha prodotto anche un altro documentario su Cachao, CACHAO UNO MAS, che è stato proiettato al Miami Film Festival nel 2009.
In ambito musicale, ha prodotto i Volumi I e II di Cachao -Master Sessions, due album in cui ha anche suonato bonghi e cantato nei cori. Il primo album ha vinto un Grammy nel 1994, e il secondo è stato candidato a un Grammy nel 1995. Il CD Cachao - Cuba Linda, prodotto dall'etichetta musicale della CineSon, è stato candidato a un Latin Grammy Award nel 2000 e a un Grammy nel 2001. Garcia ha vinto un Grammy e un Latin Grammy anche per la sua ultima collaborazione con Israel López, Cachao, ¡Ahora Sí!, il loro terzo album per l'etichetta della CineSon, uscito nel 2004. Il CD/DVD contiene anche un documentario di un'ora (il dietro le quinte della registrazione del disco), diretto da Garcia e intitolato CACHAO, AHORA SI! A LOOK INSIDE THE LEGEND.
Tra i molti riconoscimenti ottenuti da Garcia, ricordiamo l'Outstanding American by Choice, un premio assegnato dal Dipartimento americano dei Servizi per la Cittadinanza e l'Immigrazione. Nel 2012, il Festival internazionale del cinema di Guadalajara gli ha conferito il prestigioso premio "Iberoamericano" alla carriera e per l'impegno con cui promuove la cultura e i valori latino-americani nei suoi film.